Gruppo catechisti

Un antico proverbio cinese recita così:
“Se fai progetti per un anno semina riso,
se fai progetti per dieci anni pianta alberi,
se fai progetti per tutta la vita educa un bambino”
Il ruolo dei catechisti si riflette perfettamente in queste parole; accogliamo i più piccoli dalla seconda elementare, con già un occhio alla prima classe, per accompagnarli durante un cammino che li porterà a percorrere tutto la strada della iniziazione cristiana fino alla Santa Cresima che riceveranno alla fine della prima media. Questo loro ultimo passo sarà quello che apre la porta alla nuova esperienza dei gruppi e poi …. si ricomincia. Se saremo riusciti ad essere “esempio” dell’Amore di Dio, se avremo trasferito quella curiosità di cercare la “novità” del messaggio di Cristo e saremo aiutati in questo percorso dalle famiglie, ragazze e ragazzi nuovi saranno pronti per affrontare l’adolescenza con radici ben piantate nel terreno capaci di arrivare al nutrimento che la terra offre loro, con un tronco robusto ma flessibile in grado di resistere alle difficoltà che si presenteranno, con foglie larghe rivolte alla luce pronte a raccogliere l’energia che viene dal “sole”.
Il gruppo dei catechisti si compone di una quarantina di persone che, partendo da alcune figure storiche arriva fino ai giovanissimi animatori dei gruppi delle scuole medie. La proposta è duplice, a fianco del cammino tradizionale c’è un cammino caratterizzato dalla proposta dell’Azione Cattolica Ragazzi. Le metodologie utilizzate sono differenti ma l’obiettivo è sempre lo stesso: crescere persone nuove che “odorano di Vangelo” (cit. don Gabriele)