MENU

COMPIERE LA VOLONTA’ DEL PADRE

C’è una frase conclusiva, comune alle due parabole della XXVI e XXVII domenica, che svela il segreto intendimento del discorso complessivo di Gesù: “Perciò vi dico: vi sarà tolto il regno di Dio e sarà dato a un popolo che lo farà fruttificare” (Mt 21,41).
La domanda posta da Gesù è la seguente: “Chi è allora il vero destinatario della promessa, il vero credente?”. Anche la parabola dei due figli deve essere letta in questa prospettiva.
Molte volte, infatti, può verificarsi una forma di sintonia solo apparente. Siamo capaci di dirgli dei “sì” speciosi e superficiali, non maturati al sole di quella vera obbedienza interiore, che può solamente essere il frutto di una profonda conversione a Dio. Una forma di obbedienza disobbediente perché non tocca le radici del nostro cuore e non cambia la nostra esistenza.
In questa ipotesi è vero che, pur immersi in una vita ancora disordinata, coloro che hanno deciso di seguire Cristo, senza reticenze e senza cercare in ultima analisi il loro interesse, si riscatteranno e avranno la precedenza nel regno dei cieli.
La parabola ci fa capire quanto sia anche per noi reale il pericolo di partecipare, con apparente docilità, durante tutta la nostra vita, alle celebrazioni liturgiche e alle attività della Chiesa, senza mai diventare veri cristiani.

 CAMMINO  IN  PARROCCHIA 

CORSO IN PREPARAZIONE AL MATRIMONIO
Inizia martedì 29 settembre ore 20.45, Sala M. Bambina
Iscrizioni  in Parrocchia
Vendita fiori per sostenere UNICEF
Domenica 27 porticato e piazzale chiesa
Animatori Centro di ascolto della Parola
Mercoledì 30 ore 21.00 sala M. Bambina

Incontro diocesano, parenti e amici missionari
Domenica 4 ore 10.00  : Sala M. Bambina con P. Massimo Casaro 
direttore dell’Ufficio Missionario
ore 11.30: S. Messa presieduta da Mons. Guerrino 
Confessioni

Giovedì 1   ore 07.30 - 09.15 ;   17-18
venerdì 2   ore 07.30 - 09.15 ;   17-19
Sabato  3   ore 07.30 - 09.15 ;   16-18
Prime Comunioni: sabato 3 ore 15 (primo gruppo )
FESTA MADONNA DEL ROSARIO: DOMENICA 4

Ore 11.30  S. Messa solenne presieduta da
Mons. Guerrino con P. Massimo Casaro

Ore   15.30  S. Rosario animato dalla  nostra Banda Musicale
Raccolta generi alimentari

La Caritas Parrocchiale riprende la raccolta di generi alimentari 
in aiuto alle famiglie in difficoltà, 
con il covid19 aumentate di numero.

Raccogliamo i seguenti generi alimentari:
pasta, latte, riso, legumi in scatola, olio, marmellata, pomodori in scatola, biscotti, 
biscotti per infanzia, tonno in scatola, omogenizzati, creme e pastina per l’infanzia.

I generi alimentari possono essere consegnati alla
Caritas nei locali dell’Oratorio Maria Bambina,
il lunedì dalle 17.00 alle 18.00 e il mercoledì dalle 9.00 alle 11.00.


NON VERRANNO ACCETTATI  VESTITI 
in quanto la loro raccolta NON viene ancora effettuata 
causa le restrizioni imposte dalla pandemia.

IBAN Caritas Parrocchia San Clemente: IT79T0306909606100000173723


Il peccato. Chi è costui? Apologia di un “nobile” decaduto

Il volume propone una riflessione semplice, ma allo stesso documentata, sul “peccato. L’autore spiega perché approfondire la realtà del peccato aiuti ad approfondire la realtà della misericordia di Dio e la chiamata alla santità di ogni essere umano. Per raggiungere tale scopo vengono chiariti alcuni aspetti inerenti al peccato.

Leggi tutto>>